sabato 10 marzo 2012

What comes next? (Alterra)

Torna What comes next?, una rubrica in cui ho pensato di presentarvi ogni settimana uno dei seguiti che dovrebbero (il condizionale ci sta, dato che a volte certe serie vengono troncate) essere pubblicati in futuro anche da noi :)


Questa settimana parliamo di una serie di cui in Italia è stato pubblicato al momento solo il primo volume, speriamo che la Fazi non abbia deciso di abbandonarla :(


cover originale
Parliamo di Alterra di Maxime Chattam; primo volume di una trilogia, in Francia è stato pubblicato alcuni anni fa. In questo caso non saprei dire se sia meglio la cover originale o quella italiana, sono entrambe molto belle; quella originale, vista insieme ai seguiti, regala un bellissimo effetto cromatico, bisogna vedere se le copertine italiane continueranno a seguire lo stile del primo volume, vi mostro i seguiti a confronto:
2° volume
2° volume tedesco
3° volume

3° volume tedesco
Credo che l'ordine sia questo (il tedesco non è il mio forte ma andando per anno di pubblicazione dovrei averci preso), non chiedetemi perchè sia stato modificato l'ordine dei colori, sono quei misteri che rimarranno per sempre irrisolti ^^
A quanto ho capito la prima parte della storia si conclude con questa trilogia, cui seguiranno altri 4 libri; il primo di questo nuovo ciclo è già stato pubblicato in Francia ^^

4° volume
A me piace molto l'effetto delle cover originali viste in gruppo, però anche quelle tedesche (e presumibilmente italiane) sono molto carine, per questo motivo non saprei proprio scegliere :) Voi che ne dite? Avete letto il primo volume?

Fra


8 commenti:

  1. Io ho letto "Alterra" e l'ho adorato! Vorrei tantissimo leggere i seguiti perchè molti punti rimangono oscuri ma sono sicura che l'autore sia stato in grado di chiarirli. Ho già chiesto più volte alla Fazi quando verrà pubblicato il seguito, ma per ora sono stati molto reticenti... Voi avete una linea diretta con loro ela possibilità di avere maggiori info? Io, da parte mia, spero continuino con le cover tedesche, stupende da vedere e da toccare (e se togli la sovra-copertina sotto, sul cartoncino, è stampata la stessa immagine in bianco e nero, stupenda!)

    RispondiElimina
  2. La copertina italiana/tedesca di questo libro mi ha fatto innamorare a un livello tale da inserire in libro in wishlist, nonostante le numerosissime recensioni negative che ho letto. Non sembra aver riscosso molto successo, in Italia, per questo non l'ho ancora acquistato. Voi lo consigliate quindi?
    Comunque esplicito, anche se ormai si è capito, che preferisco le copertine italiane/tedesche, per una volta, quelle francesi mi sembrano troppo fredde e poco intriganti.

    RispondiElimina
  3. io non ho letto il libro, ma quando comprerò un ebook reader lo farò! xD
    Comunque non saprei tra le copertine, di quelle francesi non mi piace il fatto che il nome dell'autore occupi tutto quello spazio. Vada per le tedesche/italiane!

    RispondiElimina
  4. Non ho letto Alterra, ma la bella cover italiana/tedesca mi ha sempre attratta. Le copertine dei seguiti sono ancora più belle.
    Secondo me hanno cambiato l'ordine dei colori per adattarli alle immagini che rispecchiano i contenuti del libro (il blu per la nave volante, il verde per l'albero..) :-)

    RispondiElimina
  5. ma non si può trovare da nessuna parte l traduzione in inglese? Se qualcuno ce l'ha può linkarla? ;)

    RispondiElimina
  6. Vorrei tanto che Fazi pubblicasse i seguiti perchè sono ormai 6 anni dalla pubblicazione in Italia del primo volume che aspetto.
    Se uscisse anche solo un volume mi precipiterei a comprarlo.

    RispondiElimina
  7. sai come si fa? come faccio io! mi hanno fatto comprare il primo volume e poi stop? e io ora non gli compro + niente della loro casa editrice!

    RispondiElimina
  8. Giusto!!!
    Se fanno tutti così stai a vedere che li traducono perchè nessuno compra più i loro libri.
    Farò anchio così!

    RispondiElimina