domenica 18 settembre 2011

Anteprima: La meraviglia delle piccole cose, uno spaccato di vita famigliare grazie a Dawn French

Buongiorno :) Questa domenica decisamente bagnata preannuncia, ahimè, la fine dell'estate e il ritorno all'università :/ Ho una curiosità: avete mai avuto un ritorno a scuola asciuto? No perchè io dalle medie ho sempre (e dico sempre) avuto pioggia il primo giorno di scuola; è sempre stato un appuntamento fisso con stivali e ombrello, per chi non lo sapesse odio usare l'ombrello >_< Se porti quello grosso poi non sai dove metterlo, quello piccolo sistematicamente si rovescia, alla fine opto per il cappuccio a meno che non si tratti di pioggia torrenziale xD Comunque, dopo queste considerazioni passiamo al libro che volevo presentarvi: è un romanzo, edito da Leggereditore, che racconta la vita di una famiglia, i Battles, decisamente "normale": non ho sbagliato a scrivere, si parla della normalità che si può trovare nelle famiglie di tutti noi :) Credo che questa sua caratteristica lo renderà un bestseller, quanto è fastidioso leggere di famiglie perfette, in case perfette con vicini perfetti?? :)

Titolo: La meraviglia delle piccole cose
Autore: Dawn French
Editore: Leggereditore
Collana: Narrativa
Pagine: 384
Data di uscita: 29 settembre 2011
Trama: Non sopporti le famiglie perfette? Allora adorerai i Battles! C’è una madre sull’orlo di una crisi di nervi, una figlia adolescente e stonata che sogna di fare la cantante, un dandy in miniatura ossessionato da Oscar Wilde, e poi c’è il padre, forse il più normale di tutti, ma quasi senza voce in capitolo... Una famiglia come tante altre, in cerca di una strada da percorrere insieme. Riusciranno a ritrovarsi e a raggiungere un equilibrio?

Hanno detto:
“Grazie per aver creato questo splendido personaggio femminile!”
Metro

“Un romanzo impeccabile, un vero gioiello!”
Sunday Times

“Una vera rivelazione: commovente e divertentissimo.”
Sunday Telegraph

“Non ho smesso mai di ridere dalla prima all’ultima pagina.
Invidio la fantasia illimitata di Dawn French.”
Mail on Sunday

“Dawn French ci offre una visione delicata e estremamente tollerante
sui processi di crescita e di invecchiamento.”
Spectator
Dawn French è nata nel Galles nel 1957. Ha studiato recitazione a Londra per poi entrare in una compagnia con la quale ha lavorato a oltre venti film. È apparsa in molte serie televisive e sketch comici. E’ stata indicata dall’Observer come una delle 50 attrici più divertenti della commedia britannica. La sua autobiografia, Dear Fatty, ha venduto un milione di copie, e con La meraviglia delle piccole cose ha conquistato il primo posto delle classifiche inglesi, per un totale di 500.000 copie vendute in soli sette mesi. È in corso di pubblicazione in diversi Paesi.
Che ne pensate? Mi sembra molto divertente!
Fra

1 commento:

  1. oddio ma sembra fantastico *__* sono curiosissima di leggerlo!

    RispondiElimina