mercoledì 29 agosto 2012

Uscite: Il sotterraneo di Stephen Leather

E’ uscito oggi per Sperling & Kupfer questo thriller psicologico, sembra davvero intenso.


Titolo: Il sotterraneo
Autore: Stephen Leather
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora
Pagine: 206
Prezzo: 9,90€
Trama: New York. Con una popolazione di circa quindici milioni di abitanti, è facile passare inosservati. Anche se sei un serial killer che tortura e uccide donne giovani, belle, di professione segretarie. L'assassino ha ora catturato una nuova vittima e la tiene prigioniera in un sotterraneo, da qualche parte in città. Ai detective del dipartimento di polizia Ed Turner e Lisa Marcinko tocca l'ingrato compito di passare al setaccio quei quindici milioni fino a trovare il colpevole, prima che sia troppo tardi. E questa volta sono sicuri di averlo individuato: si tratta dell'aspirante sceneggiatore Marvin Waller. È sempre più frustrato perché non riesce ad avere successo, e i poliziotti pensano che la rabbia possa averlo portato a uccidere, anche se lui non sembra minimamente preoccupato di averli alle costole. Via via che il cerchio si stringe, Turner e Marcinko devono però domandarsi se sia davvero lui l'omicida. E, se non è lui, chi può essere? Serve tempo, ma il tempo è l'unica cosa che non hanno. Stephen Leather alterna la voce del sospettato con quella dell'assassino, costringendo il lettore a penetrare nella mente di un serial killer disturbato, in una combinazione di suspense e terrore, fino allo sconvolgente, imprevedibile, finale.

Stephen Leather è uno dei più noti scrittori inglesi di thriller. Per oltre dieci anni, ha lavorato come giornalista per The Times, Daily Mail e per il South China Morning Post a Hong Kong. I suoi romanzi sono tradotti in dieci lingue.

1 commento:

  1. ma chi è l'assassino? mica l'ho capito, maria

    RispondiElimina